mercoledì 10 novembre 2010

Lettera a Borromini




foto L. Bocca
Caro Maestro, Le sarò sempre riconoscente. Molti anni fa, neoarchitetto, ho cercato e trovato nella Sua Opera le risposte alle questioni che mi affliggevano sulla Architettura. Cercavo una guida, e l'ho trovata in Lei, caro Maestro. A diciotto anni, per la prima volta, ho visitato le Sue opere, soprattutto la Chiesa di San Carlino alle Quattro Fontane. Sono rimasto affascinato dalla purezza delle linee, dal candore dello spazio, dalla geometria regolatrice. Ci sono ritornato parecchie volte: pensi che una volta rimasi così particolarmente colpito (dopo avere scoperto nuove prospettive e nuovi particolari) che quasi stavo per svenire.
Oggi mi basta soffermarmi su alcune immagini per ritrovare la gioia di essere architetto.
Grazie Maestro
devotamente Suo
Lorenzo

Nessun commento:

Posta un commento