lunedì 9 agosto 2010

Complessità e contraddizioni nella Cattedrale di Cremona

Facciata della Cattedrale di Cremona (disegno L. Bocca)
Pagina del testo di Venturi

" Nella facciata della Cattedrale di Cremona si verifica l'adiacenza violenta delle piccole arcate con l'enorme rosone sovrastante. Una simile architettura riflette la scala dell'edificio stesso e la scala della città che esso domina, così che l'opera si presta ad una visione a distanza ravvicinata ed al tempo stesso domina a grande distanza..."
Robert Venturi
"Complexity and Contradiction in Architecture"
The Museum of Modern Art, New York, 1966, 1977

Mi viene in mente anche l'espressione un pò colorita dell'architetto Pasquale Culotta, allora Preside alla Facoltà di Architettura di Palermo, quando nel 1987, con il suo sigaro in bocca, estasiato dalla bellezza della piazza e della Cattedrale esclamava "c...o che bello!!!!"

Nessun commento:

Posta un commento