giovedì 8 luglio 2010

13/12/78 ore 21,40


Un tavolo rotondo allungabile che diventa ovale con attorno quattro sedie (è qui che ho realizzato i miei migliori disegni), sopra una sedia la mia giacca, un "centrotavola" con coperchio, un angolo con due poltrone ed una chitarra che non ho mai imparato a suonare, una lampada in stile, due quadri che non ho fatto, un tavolino in legno con un libro di architettura, la porta con vetro smerigliato e maniglia dello stesso modello della scuola media di Castelleone.
Io, di spalle, con capelli lunghi, mentre disegno questo disegno. Era in via Petrarca 2.

Nessun commento:

Posta un commento